Hysaj, l’agente: «La Juve lo voleva, ecco perché è saltato»

© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno destro del Napoli è stato trattato dalla Juventus. Le parole dell’agente di Hysaj che svelano il retroscena di mercato

La Juventus ha provato a soffiare al Napoli Elseid Hysaj. Il terzino destro classe 1994 di proprietà del club azzurro è stato un obiettivo della formazione bianconera. A svelare il particolare retroscena Mario Giuffredi, agente del terzino albanese. L’ex Empoli poteva essere l’erede di Dani Alves alla Juventus ma il giocatore ha detto di no ai bianconeri.

La  Juve ha poi puntato su De Sciglio e su Howedes, ma avrebbe voluto ingaggiare il terzino del Napoli. Così Giuffredi a “Il Mattino“: «La Juve mi chiama e mi chiede di lui. Io ascolto e riferisco al ragazzo. Non mi dà margini neppure per aprire una trattativa perché mi dice che lui non pensa affatto di lasciare il Napoli e che vuole restare al Napoli, per vincere lo Scudetto lì. Nessuno avrebbe potuto cambiare la sua volontà».

Condividi