Infantino: «La Juventus U23 ha giocatori di qualità, ma le manca cattiveria»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo aver vinto con la sua Carrarese contro la Juventus U23, Infantino ha analizzato il match. Le parole dell’attaccante

(Marco Baridon inviato allo Stadio Moccagatta) – La Carrarese passa sul campo della Juventus U23 grazie ad una tripletta di Infantino, che dopo il match ha parlato così.

LA GARA«È stata una partita difficile perché loro sono forti, hanno tantissimi giovani di qualità e sapevamo che a livello tecnico forse siamo inferiori, ma sotto l’aspetto dell’agonismo e della cattiveria avevamo qualcosa in più. Penso che la partita sia stata difficile dagli episodi, dalla cattiveria e dall’agonismo».

ALCIBIADE «Lo conosco di fama, abbiamo giocato anche contro in altri anni. È un difensore molto forte».

JUVENTUS U23 «Manca qualcosa per quanto riguarda la cattiveria agonistica. Forse alla Juve ti culli un po’».

PROGETTO«La Juve investe tanti soldi, c’è un progetto. Non ne capisco tanto ma penso che far giocare i giovani e metterli in mostra in un campionato valido e vero penso che sia un motivo di crescita per i giovani».

Condividi