Isaksen, saluto triste alla Juve: «Tutta colpa dell’infortunio, mi mancherai»

juventus women
© foto www.imagephotoagency.it

La finlandese saluta la Juventus Women e punta il dito contro il brutto infortunio subito nella seconda parte di stagione. Le parole di Ingvild Isaksen

C’è tanto rammarico nel messaggio di addio di Ingvild Isaksen, centrocampista finlandese, spesso schierata al cento della difesa, alla Juventus. Ecco le sue parole su Instagram.

Cari amici juventini. Sono triste di dovervi dire che non sarò più una giocatrice della Juve nella prossima stagione. A causa del mio infortunio e dell’incertezza data dal recupero e di quando potrò giocare ancora, il club ha bisogno di qualcuno che sia pronto da subito per affrontare la stagione, in campionato e in Champions League. E’ stato un anno pazzo, in cui ho affrontato diverse sfide lungo il cammino, ma ho imparato tanto, mi sono fatta tanti nuovi amici e ricordi molto belli. Ringrazio Rita, Stefano Braghin, lo staff, i nostri fantastici tifodi e tutte le incredibili ragazze della squadra. Sono veramente orgogliosa di aver giocato in questo fantastico club e di essere campionessa d’Italia. Mi mancherete, vi auguro il meglio“.

Dear all Juve friends. I am sad to say that I won’t be playing in the black and white jersey next year. Because of my injury and the uncertainty of when I will be able to play again, Juve needed to find someone who will be ready for the new season and the CL games. It has been a crazy year and I have faced some tough challenges along the way, but I have learnt so much, made some really good friends and I can think back on some amazing memories. Thanks to Rita, Stefano Braghin, the staff, our amazing fans, and all the incredible girls on the team. I am really proud to say that I have played for this amazing club and that I am a Serie A champion. I will miss you, and I wish you all the best for the new season. #ForzaJuve ⚪️⚫️❤️

A post shared by Ingvild Isaksen (@ingvildisaksen) on