Mendes: «Ronaldo ha cambiato il calcio mondiale. Può finire la carriera alla Juve»

Iscriviti
jorge mendes
© foto www.imagephotoagency.it

Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, ha parlato del fenomeno portoghese a margine del Golden Boy 2019. Le sue dichiarazioni

(dal nostro inviato) – A margine del Golden Boy 2019, Jorge Mendes ha parlato di Cristiano Ronaldo. Di seguito riportate le dichiarazioni dell’agente dell’attaccante portoghese.

JOAO FELIX – «È un giocatore di personalità, di talento, andrà a vincere dei trofei importanti con l’Atletico Madrid. È giovane ma deve lavorare con ambizioni. Arriverà al top».

RONALDO«L’ho sempre detto che è il miglior giocatore della storia. Con il Portogallo Ronaldo ha vinto Europeo e Nations League. Prima di Cristiano il Portogallo non ha vinto niente. CR7 ha cambiato il calcio mondiale, nessuno si può paragonare con lui. Anche al Real Madrid ha cambiato tutto: nel 2009 era in difficoltà, con il suo talento ha permesso di fargli vincere quattro volte la Champions League. Critiche? Bisogna vederle nel lato positivo. Un fenomeno è sempre criticato, chi non viene criticato significa che non è bravo. Negli ultimi due anni meritava di vincere almeno un Pallone d’Oro. Alla Juve è contentissimo con un grande allenatore. Potrebbe finire la carriera alla Juve».

CHAMPIONS LEAGUE «La Juve può vincerla? Con Cristiano Ronaldo tutto è possibile. È un genio, un mostro. Da giovane virtuoso si è trasformato in una macchina e i giovani devono prenderne esempio».

Condividi