Juve-Barça, un po’ di numeri: catalani in vantaggio nei confronti diretti

barcellona
© foto Massimo Pinca

L’ultimo doppio confronto, però, ha visto trionfare la Juventus in occasione dei quarti di finale della scorsa edizione della Champions

Da tre anni a questa parte, la gara tra Juventus e Barcellona sta diventando una grande classica del calcio europeo. Il match in programma questa sera, infatti, rappresenterà il quinto duello ufficiale tra bianconeri e catalani a partire dal 6 giugno 2015 ad oggi in Champions League, ma sarà soltanto l’ottavo confronto diretto nella massima competizione europea. Il bilancio vede leggermente in vantaggio i catalani: la formazione attualmente allenata da Valverde, infatti, ha ottenuto tre vittorie negli otto precedenti in questione, contro le due a favore della Juventus. Tre sono stati i pareggi, ma l’ultimo di questi per la Juventus è stato come una vittoria: grazie allo 0-0 ottenuto al Camp Nou il 19 aprile scorso, infatti, la squadra di Allegri conquistò l’accesso alla semifinale della passata edizione della Champions.

STADIUM, CHE FORTINO – C’è una statistica, inoltre, che questa sera potrebbe continuare a sorridere alla Juventus. I bianconeri, infatti, non sono ancora stati sconfitti tra le mura amiche dell’Allianz Stadium nei gironi di Champions, in quanto hanno sempre ottenuto risultati utili negli impegni disputati nella nuova casa: l’ultima sconfitta risale all’Aprile del 2013 contro il Bayern Monaco ma quel ko arrivò in occasione del match di ritorno dei quarti di finale.

LEGGI ANCHE: Juventus-Barcellona in streaming e diretta tv: dove vedere la Champions League