Juve, il debito non spaventa: in arrivo aumento di capitale da 300 milioni

nedved agnelli paratici
© foto www.imagephotoagency.it

Juve, il debito non spaventa: in arrivo aumento di capitale da 300 milioni. Obiettivo: colmare il gap con le big 3 europee

Stando a quanto riferito da Gazzetta il cda di Juventus avrebbe proposto all’assemblea dei soci di giovedì un aumento di capitale da 300 milioni, da finalizzare nei primi mesi del 2020.

Il club bianconero, che ritiene il debito sotto controllo, si sente pronto a iniettare nuovo denaro per far decollare definitivamente il piano commerciale e accrescere ulteriormente il fatturato, colmando il divario con le 3 big d’Europa: Barcellona, Real Madrid e Manchester United ormai indirizzate verso il miliardo.