Juve, è Laxalt la soluzione a tutti i tuoi problemi

© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno uruguagio del Genoa metterebbe d’accordo tutti. E la Juventus con Laxalt prenderebbe un potenziale top player

Tic tac tic tac. L’orologio del mercato non si ferma, il tempo scorre veloce. Tutti i tasselli in casa Juve sono andati al loro posto. Tutti, eccetto uno. Alla Vecchia Signora manca ancora un esterno mancino, uno, insomma, che possa coprire le spalle ad Alex Sandro. E sarebbe subito effetto porta girevole perché Asamoah , fosse per lui, indosserebbe già la maglia del Galatasaray (clicca qui per le ultime). Il nome del prescelto? Probabilmente non Spinazzola. La Juve vorrebbe anticiparne il rientro a Torino previsto nel 2018 ma l’Atalanta fa muro totale. I rapporti tra le due società sono storicamente buoni e incrinarli potrebbe rivelarsi strategicamente poco furbo. Dunque che si fa?

L’idea degli ultimi giorni risponde al nome di Diego Laxalt: esterno sinistro nel 3-5-2 del Genoa di Juric. 24 anni, ottima tecnica di base, capacità aerobiche spaventosamente sopra la media, sbocciato calcisticamente sotto Gasperini. Molti addetti ai lavori vedono in lui un potenziale crack della Serie A appena iniziata. I tifosi della Juventus l’hanno ammirato nell’ultimo weekend di campionato e ne saranno sicuramente rimasti piacevolmente colpiti. Impiegabile anche nella difesa a 4, o addirittura come esterno alto, Laxalt offrirebbe ad Allegri la possibilità di cambiare volto all’abito tattico della sua Juve senza variarne necessariamente gli interpreti.

I contatti sono già avviati e i rossoblù valutano il giocatore intorno ai 10 milioni di euro, ma i bianconeri potrebbero abbassare la parte cash inserendo magari qualche giovane contropartita. Anche in questo caso Genoa e Juventus sono legate da ottimi rapporti e ciò permetterebbe di chiudere la trattativa in tempi brevi e positivamente. In ogni caso il tempo stringe e Madama, se vuole veramente portare a casa il calciatore, deve dare un’accelerata decisiva alla trattativa. Le possibilità ci sono tutte e quanti problemi risolverebbe Laxalt!

Condividi