Connettiti con noi

News

Juve Malmoe Primavera 4-1: poker che chiude il girone in Youth League

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Juve Malmoe Primavera: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live della sfida valida per la sesta giornata di Youth League

(inviato al campo Ale&Ricky di Vinovo) – La Juve Primavera chiude con una vittoria contro il Malmoe il girone di Youth League. 4-1 nel segno di Cerri (doppietta), Mbangula e Doratiotto. Bianconeri qualificati come primi agli ottavi di finale.


Juve Malmoe Primavera 4-1: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – Cominciato il match.

6′ Tiro Soulé – Parte dalla destra per poi sterzare e calciare col sinistro. Tiro deviato che sorvola la traversa.

10′ Colpo di testa Alvarez Perez – Malmoe pericoloso col colpo di testa da calcio d’angolo del suo numero 18. Pallone che esce di poco a lato.

14′ Tiro Lindman – Non si fa sorprendere Senko dal tiro rasoterra e centrale di Lindman.

15′ Tiro Maressa – Cerri verticalizza per Maressa, che dal vertice dell’area esplode un destro sul primo palo, non inquadrando lo specchio.

21′ Gol Cerri – Maressa disegna un traversone morbido sul secondo palo per Cerri che, ben appostato, non sbaglia davanti a Andersson.

22′ Tiro Maressa – Si accentra dalla sinistra e col destro calcia dal limite. Attento Andersson.

30′ Gol Mbangula – Bella verticalizzazione per Mbangula, che si incunea in area e da posizione defilata infila il pallone nell’angolino.

35′ Colpo di testa Dellavalle – Vicino al gol il terzino, che di testa in area manda di poco fuori.

38′ Occasione Mbangula – Si invola a sinistra il classe 2004, scodellando un tiro-cross leggermente lungo per Cerri.

39′ Tiro Soulé – Sinistro a giro dell’argentino, che in diagonale va vicino al tris.

45′ Occasione Bjerkebo – Il numero 9 tenta il tocco sotto a tu per tu con Senko, ma il portiere gli chiude lo specchio.

51′ Salvataggio Rouhi – Si immola il terzino, salvando tutto sul tiro ravvicinato di Bjerkebo.

57′ Tiro Doratiotto – Tentativo dalla distanza del centrocampista, con Andersson che blocca centralmente.

59′ Doppietta Cerri – Cross dalla sinistra sul quale si avventa Cerri e di rapina batte Andersson per la doppietta.

61′ Occasione Mbangula – Pallonetto di Sekularac respinto da Andersson. Sulla ribattuta, Alvarez Perez si immola al tiro a botta sicura di Mbangula.

71′ Gol Bjerkebo – Lampo Malmoe con Bjerkebo, che si infila tra le maglie della difesa e non sbaglia a tu per tu con Senko.

77′ Rigore Juve – Strijdonck atterrato in area. Per l’arbitro è rigore.

78′ Gol Doratiotto – Il numero 21 si lascia ipnotizzare da Andersson, poi sulla ribattuta non sbaglia.

84′ Tiro Bolin – Sopra la traversa la conclusione del numero 10.

88′ Occasione Anghelè – Rouhi impegna Andersson con un sinistro violento, sulla ribattuta ancora il portiere del Malmoe decisivo su Anghelè.


Migliore in campo Juve Primavera: Rouhi PAGELLE


Juve Malmoe Primavera 4-1: risultato e tabellino

Reti: 21′ Cerri, 30′ Mbangula, 59′ Cerri, 71′ Bjerkebo, 78′ Doratiotto

Juve Primavera (4-4-2): Senko; Dellavalle (70′ Savona), Citi, Fiumanò (70′ Omic), Rouhi; Maressa (36′ Strijdonck), Sekularac, Doratiotto, Mbangula; Soulé (46′ Ledonne), Cerri (60′ Anghelè). All. Bonatti. A disp. Scaglia, Turicchia

Malmoe (4-3-3): Andersson; Stromberg (46′ Makolli), Alvarez Perez, Eile, Lindman; Larsson, Bolin, Bjorkqvist; Widell (62′ Adjei), Bjerkebo, Hughes (62′ Hamawand). All. Westerberg. A disp. Eriksson, Al-Imam, Avdic, Malky

Arbitro: Simovic (SRB)

Ammonito: 75′ Lindman