Connettiti con noi

News

Juve, Natale col sorriso: i tre regali sotto l’albero per Allegri

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La Juventus può tornare a sorridere durante la pausa natalizia: ecco i tre regali per Massimiliano Allegri

«È una bella vittoria che ci consente innanzitutto di fare un buon Natale. Abbiamo girato a 34 punti che sono pochi rispetto a quelli che dovevamo fare. Per l’anno nuovo non ho espresso nessun desiderio. C’è soltanto da lavorare e migliorare quello che stiamo facendo». È il bilancio di Massimiliano Allegri dopo l’ultimo match del 2021 della sua Juventus. La squadra bianconera ha superato per 2-0 il Cagliari di Mazzarri, accorciando ulteriormente sul quarto posto in classifica attualmente occupato dall’Atalanta e ora distante 4 punti. La Juve si regala così un Natale più sereno e può guardare con maggiore ottimismo al 2022: ecco i tre regali per Allegri in vista del nuovo anno e della ripresa dopo la pausa natalizia.

Juve, finalmente al completo dopo la sosta

Come annunciato da Allegri nella conferenza pre Juve Cagliari, Dybala, Danilo, Chiesa e Chiellini torneranno tutti in gruppo alla ripresa dopo la sosta, prevista per il 30 dicembre. Il tecnico bianconero ritroverà così tutti i big e potrà finalmente lavorare al completo in vista di un gennaio che si preannuncia già decisivo. La Juventus sarà infatti impegnata contro Napoli, Roma e Milan nel prime mese del 2022, con in mezzo la Supercoppa italiana contro l’Inter. E per la prima volta dall’inizio della stagione e dalla preparazione estiva Allegri potrà contare sulla rosa al completo.

Calciomercato Juve, il rinnovo di Dybala sotto l’albero? Le ultime sulla firma

È ormai questione di giorni, al massimo settimane, anche per il rinnovo di Paulo Dybala. Firme e annunci ufficiali continuano a slittare, ma dalla Continassa non arriva alcun allarme: l’accordo è già stato raggiunto e tutto è solo slittato a causa di alcuni dettagli burocratici che Jorge Antun, l’agente del numero 10 bianconero, conta di risolvere nei prossimi giorni. Sotto l’albero bianconero c’è anche il rinnovo di Dybala.

Juve, adesso la Champions League è distante solo 4 punti

L’ultimo regalo ad Allegri l’ha fatto Gasperini e la sua Atalanta. Il pareggio col Genoa, dopo il ko con la Roma, ha infatti consentito alla Juventus di accorciare a solo 4 punti dal quarto posto occupato dai bergamaschi. Ma non solo. Nell’ultimo periodo i bianconeri hanno guadagnato punti anche su Napoli e Milan, allungando il gap solo nei confronti dell’Inter campione d’inverno. Una lenta risalita che fa guardare con fiducia al 2022.