Juve-Palermo, quanti affari fra passato e presente

Palermo-Juve
© foto www.imagephotoagency.it

Tanti ex fra Juve-Palermo in questi anni e un ultimo affare potrebbe concludersi a breve

Non solo Dybala, che ha già riferito che, se segna, non esulterà. Juventus e Palermo hanno infatti una storia recente ben fornita di ex, dato che l’asse Zamparini- Marotta ha funzionato spesso. Il clou si è raggiunto naturalmente nell’estate del 2015 con i 32 milioni più bonus pagati dai bianconeri per la JoyaL’ultimo attaccante a percorrere la strada Torino- Palermo era stato Amauri (22,8 milioni il costo de suo trasferimento). Nel 2007-08 con i rosanero aveva segnato 15 gol in 38 partite, vincendo il premio come “Miglior Calciatore” ai Golden Goal. Naturale quindi che ci si aspettasse di più da lui nelle tre stagioni juventine. Discorso diverso invece per Fabrizio Miccoli, prima alla Juve e poi a Palermo.  Senza dimenticare naturalmente i vari Luca Toni, Grosso (attuale tecnico della Primavera bianconera) e Pepe, che hanno vestito entrambe le maglie anche se con percorsi differenti. Barzagli, ex- capitano dei rosanero, anche rientra in questa categoria. Federico Balzaretti invece dopo l’ultimo anno alla Juve in serie B, trova poco a spazio a Firenze e si riscatta quindi alla grande col Palermo. Ultimo della lista in ordine di tempo potrebbe essere Edoardo Goldaniga, classe ’93, il cui cartellino era stato acquistato dalla Juve nell’ambito dell’affare Dybala, ma che poi con i bianconeri non ha mai esordito. Marotta e Paratici lo stanno comunque monitorando per un eventuale riscatto.

Articolo precedente
Zamparini PalermoPalermo, perchè Zamparini compra sempre dall’Est?
Prossimo articolo
allianz stadiumPoche ore al fischio d’inizio di Juve-Palermo