Juve, Savic piace sempre di più: questione di carta d’identità

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrale montenegrino scala posizioni nella lista di Marotta a scapito di Godin. Stefan Savic diventa priorità per la difesa della Juve?

La Juventus e la difesa impenetrabile: un binomio che porta il segreto dei successi degli ultimi anni. Un binomio che, per forza di cose, dovrà essere riproposto anche in questa stagione se si vuole ambire al top. E se Daniele Rugani sembra sempre più indirizzato verso il Chelsea, e per quanto la Juve stimi Mattia Caldara e stia contemplando l’idea di “rimanere così”, un’accelerata per un centrale di livello nelle ultime settimane di mercato è tutt’altro che da escludere.

Tuttosport alimenta la candidatura di Stefan Savic, DC dell’Atletico che piace in virtù della sua carta d’identità: eta anagrafica 27 anni. Cinque in meno di Diego Godin, altro obiettivo Juve, e non può essere un dettaglio. Il difensore ex Fiorentina piace storicamente ai bianconeri che potrebbero inserirlo in una terza linea non troppo verde, composta dagli ultra trentenni Chiellini, Benatia e Barzagli. Cresce l’attenzione in attesa di una trattativa vera e propria.

Articolo precedente
rabiotJuve, per il centrocampo è sfida a quattro se parte Pjanic: le ultime
Prossimo articolo
marotta agnelli paraticiNasce la Juventus di basket? Tutte le novità e i dettagli