Connettiti con noi

News

Juve Udinese 2-0: Dybala illumina, McKennie mette il sigillo. La rincorsa continua

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

La Juve ospita l’Udinese nella ventiduesima giornata di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights, cronaca live

La Juve continua a vincere in campionato proseguendo così la propria rincorsa al quarto posto. 2-0 all’Udinese firmato Dybala (che esulta in maniera polemica verso la tribuna) e McKennie. Altri tre punti d’oro per Allegri.


Juve Udinese 2-0 LIVE: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida dello Stadium.

4′ Juve in possesso – La squadra di Allegri prova a trovare spazi con il giro palla. L’Udinese per il momento si difende compatta.

6′ Tiro McKennie – Il texano prova la conclusione di prima intenzione dal limite dell’area. Palla alta.

9′ Lancio Bentancur – Il centrocampista uruguaiano prova a premiare il movimento di Dybala, ma il suo lancio è completamente fuori misura.

15′ Colpo di testa Beto – Bel cross dalla sinistra di Udogie per Beto, che gira di testa. Para Szczesny.

17′ Occasione Kean – Ottimo cross dalla trequarti di Cuadrado, Kean non trova l’impatto con la sfera per centimetri.

19′ GOL DYBALA – La Juventus sblocca il match con un preciso tiro di sinistro che non lascia scampo a Padelli.

26′ Infortunio Arslan – Brutto colpo alla testa per il giocatore dell’Udinese, che si rialza dopo qualche secondo a terra dolorante.

32′ Colpo di testa McKennie – Il texano prova a raccogliere il bel traversone di Pellegrini ma non è preciso nel colpire di testa.

36′ Tiro Beto – Conclusione potente dalla lunga distanza di Beto, para Szczesny.

41′ Tiro Dybala – L’argentino ci prova dalla lunga distanza, il suo sinistro termina alto sopra la traversa.

42′ Contatto Soppy-Pellegrini – Il calciatore dell’Udinese va giù in area di rigore. L’arbitro non vede nell’intervento del laterale bianconero gli estremi per un calcio di rigore.

45′ Recupero – Due minuti di recupero per questo primo tempo.

TERMINA LA PRIMA FRAZIONE DI GIOCO

46′ Secondo tempo – Al via la ripresa all’Allianz Stadium.

50′ Juve aggressiva – La squadra bianconera è entrata in campo offrendo una pressione ancora maggiore rispetto al primo tempo. L’obiettivo è trovare il doppio vantaggio.

54′ Punizione Deulofeu – Il suo destro termina alto sopra la traversa, nessun problema per Szczesny.

58′ Conclusione Udogie – L’Udinese ci prova con Udogie, palla respinta dalla difesa bianconera.

61′ Punizione Cuadrado – Il colombiano calcia direttamente in porta da posizione defilata. Si salva Padelli.

65′ Tiro Dybala – L’argentino ci prova dalla distanza, il suo mancino termina fuori dallo specchio di porta.

70′ Occasione Zeegelaar – Il difensore friulano ci prova di tesa, De Ligt allontana la minaccia spazzando via il pallone.

73′ Tiro Bernardeschi – Mancino potente ma poco preciso quello del 20 bianconero, para Padelli.

76′ Contatto Cuadrado-Beto – Il colombiano salva tutto entrando preciso in tackle. Per l’arbitro, ben posizionato rispetto all’azione, l’intervento è regolare.

79′ GOL MCKENNIE – Splendido assist di De Sciglio, McKennie raccoglie il suggerimento del compagno e batte Padelli con un preciso colpo di testa.

85′ Occasione Nuytinck – Colpo di testa che termina alto sopra la traversa.

90′  Recupero – L’arbitro concede altri tre minuti di partita.

TERMINA QUI LA SFIDA DELL’ALLIANZ STADIUM: VINCE LA JUVE 2-0!


Migliore in campo Juve: Dybala PAGELLE


Juve Udinese 2-0: risultato e tabellino

Reti: 19′ Dybala, 79′ McKennie

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, Rugani, De Ligt, Pellegrini (57′ De Sciglio); Arthur (46′ Locatelli), Bentancur (82′ Rabiot); Kulusevski (46′ Bernardeschi), Dybala, McKennie; Kean (64′ Morata). All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, Chiellini, Alex Sandro, De Winter, Kaio Jorge.

UDINESE (3-5-2): Padelli; Perez, Nuytinck, Zeegelaar; Soppy (81′ Success), Arslan (85′ Samardzic), Walace (81′ Jajalo), Makengo, Udogie; Deulofeu (68′ Pussetto), Beto. All. Cioffi. A disp. Santurro, Piana, Cocetta, Castagnaviz, Damiani, Nestorovski, Ianesi.

Arbitro: Giua

Ammoniti: 23′ Arthur (J), 34′ Soppy (U), 77′ Zeegelaar (U)


Juve Udinese: il pre partita