Juventus-Chievo le probabili formazioni, Douglas Costa trequartista?

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Chievo, Allegri dà già alcune indicazioni in conferenza stampa: titolari Szczesny e Matuidi, dubbio modulo a centrocampo

Non ci saranno Khedira, Marchisio e Chiellini. Allegri ha poi già detto che Buffon riposerà in vista del Camp Nou e Matuidi sarà titolare con Pjanic. Anche questo probabilmente un test in vista di Barcellona. Non ci sono invece certezze attorno a Dybala. La Joya, protagonista assoluto in questo avvio con quattro gol nelle prime due partite, potrebbe accomodarsi in panchina per turnover. In tal caso le opzioni sono due: esordio per Bernardeschi o spazio a Douglas Costa con Cuadrado sulla destra.

Lo stesso brasiliano ex Bayern sembra favorito per partire dal 1′. Altro nuovo in palio per un posto è Howedes, anche se probabilmente la coppia di centrali titolari sarà Benatia-Rugani con Lichtsteiner sulla destra. Alex Sandro invece a sinistra con Matuidi-Pjanic in mezzo. Anche se Allegri in conferenza stampa ha ammesso di non aver ancora sciolto il ballottaggio su un centrocampo a tre o a due. Nel caso di centrocampo a tre oltre a Matuidi e Pjanic ci sarebbe Bentancur.

Juventus-Chievo, le probabili formazioni: Szczesny e Matuidi le certezze

JUVENTUS (4-2-3-1). Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Douglas Costa, Mandzukic; Higuain. All. Allegri.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Pucciarelli. All. Maran.

Juventus-Chievo le probabili formazioni, Douglas Costa trequartista?

Salgono le quotazioni di Douglas Costa su Paulo Dybala. Il centrocampista offensivo brasiliano dovrebbe scendere in campo dal 1′ minuto in posizione da trequartista. L’argentino è rientrato solo ieri e potrebbe essere risparmiato per la Champions League. Allegri manderà sicuramente in campo Pjanic e Matuidi in mezzo al campo e in avanti Higuain. Dubbi sul terzetto alle spalle del Pipita. Cuadrado sarà squalificato in Champions e quindi potrebbe scendere in campo dall’inizio con Douglas in posizione centrale. In difesa Barzagli c’è, è stato convocato, ma potrebbe lasciare spazio a Benatia e Rugani.

Condividi