Juventus, deciso il futuro di Paratici: no al nuovo Marotta

marotta-paratici
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus, deciso il futuro di Paratici: no al nuovo Marotta. Nessuna rivoluzione, ma restyiling del quadro dirigenziale

Niente rivoluzione, al massimo un restyling: la Juventus ha dato via al proprio assestamento organizzativo e ad una completa conversione digitale che riguarderà la componente aziendale. Lo scrive Gazzetta.

Dopo la nomina pro tempore di Stefano Bertola nel fuolo di Chief Financial Officer al posto di Marco Re, sono previsti altri cambiamenti. Che non riguarderanno tuttavia la posizione di Fabio Paratici, saldamente a capo dell’area Sport. Quest’ultimo ha allargato la sua sfera di competenza che va molto oltre il calciomercato. Ecco perché, almeno in questa fase, lè difficile pensare all’ingresso o al collocamento in società di un nuovo Marotta nel ruolo di dg.

Condividi