Juventus ancora giù in Borsa: Coronavirus e bilancio semestrale le cause

agnelli
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus giù in Borsa: emergenza Coronavirus e bilancio semestrale le cause. Titolo ancora in rosso dopo il -11% di ieri

Scende ancora il titolo Juventus in Borsa dopo il -11% (che ha portato anche alla sospensione dello stesso) nella giornata di ieri. Le azioni bianconere fanno registrare un ulteriore calo del 2,80% intorno alle 11 del mattino.

Le cause di un simile ribasso sono innanzitutto riconducibili  alla situazione d’allarme legata al Coronavirus (tutti i titoli sono stati in calo di almeno 2,2%). Inoltre c’è da considerare anche la la pubblicazione da parte della Juventus del bilancio semestrale nella serata di venerdì 21 febbraio a Borse chiuse, con la registrazione di un rosso da 50,3 milioni.

Condividi