Juventus-Roma probabili formazioni: Dybala ancora in panchina!

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Roma, terminata la rifinitura: Allegri verso 4-3-3, Dybala in panchina, Mandzukic e Cuadrado dal 1′

Terminata la rifinitura in vista del big match di questa sera. La Juve attorno alle 13 è tornata in hotel, alle 17 è poi in programma la riunione tecnica. Allegri avrebbe sciolto il dubbio di modulo virando sul 4-3-3, speculare a quello di Di Francesco. La notizia dell’ultim’ora sarebbe la panchina, la terza consecutiva in campionato, per Paulo Dybala. Nel tridente infatti spazio a Cuadrado, Higuain e Mandzukic. Dietro Pjanic-Khedira e Matuidi.

JUVENTUS (4-3-2-1). Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Higuain, Manduzukic. All. Allegri.
ROMA (4-3-3). Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. All. Di Francesco.

Juventus-Roma, Allegri col dubbio del tridente: Mandzukic  e Cuadrado ci sono, Benatia-Chiellini in difesa – 22 dicembre ore 15:16

Max Allegri ha parlato. Dalla conferenza stampa della vigilia ha espresso i punti fermi in vista del big match contro la Roma: giocheranno di sicuro Benatia, Chiellini, Alex Sandro e Higuain. Il resto è valutabile dalla rifinitura a Vinovo. Potrebbe tornare Paulo Dybala titolare dopo la prestazione decisiva in Coppa Italia. Con lui in vantaggio Douglas Costa rispetto a Bernardeschi.

Dubbio anche per il terzino destro. Tre uomini per una maglia, almeno a parole. Barzagli, Lichtsteiner o anche Cuadrado. Il colombiano però è reduce dall’infortunio e difficilmente partirà (adattato a terzino) come titolare. In mezzo al campo Pjanic con Matuidi da una parte e Khedira dall’altra. Là davanti Higuain dovrebbe essere appoggiato da Dybala e Bernardeschi. Ancora un gettone per Szczesny, visto il protrarsi dell’infortunio di Buffon.

Di Francesco va verso il modulo tipo. Ancora Dzeko in avanti nonostante il momento con con El Shaarawy e Diego Perotti. Florenzi terzino da una parte, Kolarov dall’altra e centrocampo a tre firmato Nainggolan-De Rossi- Strootman.

JUVENTUS (4-3-2-1). Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Higuain. All. Allegri.

ROMA (4-3-3). Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. All. Di Francesco.