Connettiti con noi

Juventus Women

Juventus Women, Braghin: «Che soddisfazioni! Abbiamo un gruppo unito»

Pubblicato

su

Braghin, responsabile della Juventus Women, ha parlato della stagione ricca di successi delle ragazze bianconere, dalla prima squadra alle giovanili

È stata una stagione ricca di successi per la Juventus Women, e non solo per quanto riguarda la prima squadra, che ha vinto scudetto e Coppa Italia. Anche Under 17 e Under 15 si sono laureate campionesse d’Italia, mentre la Primavera ha vinto il torneo di Viareggio. Di questo ha parlato Stefano Braghin, responsabile del settore femminile.

SUCCESSI «È una grandissima soddisfazione per tutto il settore femminile. Aver collezionato così tanti traguardi al secondo anno di vita va anche oltre le nostre aspettative, ma significa che tutti hanno lavorato veramente bene».

SEGRETO «Abbiamo un gruppo di lavoro molto unito, oltre che competente, e un ambiente in cui si respirano grande armonia e supporto reciproco. È qualcosa in cui crediamo molto e che dà un valore aggiunto allo spirito delle ragazze. Crediamo nel concetto di famiglia, unità e obiettivi comuni: è qualcosa di intangibile, che non si compra e non si allena in campo, ma si costruisce nelle relazioni e nell’empatia. Questa filosofia ci sta dando frutti sia in prima squadra che nel settore giovanile».

OBIETTIVI«L’obiettivo per la prima squadra sarà di confermare i risultati in campo nazionale, e sarà difficile. In campo internazionale abbiamo bisogno di fare esperienza per costruire qualcosa che nel tempo sarà vincente. In ambito settore giovanile il vero obiettivo è la crescita delle ragazze, non solo attraverso i risultati, ma per quanto riguarda la crescita individuale».

CRESCITA – «Infatti tra i successi di quest’anno c’è anche un trofeo che non si mette in bacheca, ma rappresenta un grande successo. Cinque ragazze del settore giovanile hanno esordito in prima squadra e due, Bragonzi e Bellucci, ci entreranno in pianta stabile nella prossima stagione. L’obiettivo è creare giocatrici per la prima squadra. La crescita di giocatrici brave determina risultati importanti. Causa e conseguenza viaggiano insieme».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.