Juventus Women-Pink Bari 2-0: bianconere campionesse d’inverno

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Women ospita il Pink Bari a Vinovo nel match di Serie A femminile: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

(inviato al Campo Ale&Ricky di Vinovo) – La Juventus Women e campione d’inverno con una giornata di anticipo. Le bianconere centrano la decima vittoria su dieci nelle partite casalinghe in campionato dell’anno solare 2019. Il 2-0 sulla Pink Bari è firmato nel primo tempo da Cernoia e Galli.


Juventus Women-Pink Bari 2-0: sintesi e moviola

8′ Tiro Pedersen – Triangolazione in area con Girelli. Murata la conclusione della centrocampista

11′ Tiro Cernoia – Presentatasi a tu per tu con Myllyoja, la numero 7 spara addosso al portiere della Pink Bari

21′ Gol Cernoia – Bonansea scende a destra e mette dentro per la 7 che ha il tempo di controllare e calciare sotto l’incrocio

30′ Tiro Bonansea – Mancino dal limite che si perde sul fondo

36′ Tiro Bonansea – Conclusione a giro a cercare il secondo palo. Il pallone non termina troppo lontano dalla porta

42′ Gol Galli – Gran tiro dal limite che si infila sotto l’incrocio

54′ Tiro Girelli – La numero 10 lascia scorrere il pallone ed esplode il destro dentro l’area. Attenta Myllyoja sul suo palo

64′ Tiro Cernoia – Gran botta sul primo palo, brava ad opporsi Myllyoja

71′ Tiro Galli – Gran palla di Rosucci per per la numero 4 che si fa ipnotizzare dal portiere. Poi libera Calver

76′ Colpo di testa Girelli – Blocca plastica Myllyoja sul secondo palo

85′ Tiro Bonansea – Risposta strepitosa di Myllyoja che toglie il pallone dall’incrocio

90′ Tiro Galli – Occasione colossale per le bianconere. Rigore in movimento che viene deviato in corner da Di Bari


Migliore in campo Juventus Women: Galli VOTI PAGELLE

Brava nel proporre quanto nel frangere. Brava anche nel segnare a giudicare dal missile con cui sigla il raddoppio bianconero


Juventus Women-Pink Bari 2-0: risultato e tabellino

Rete: 21′ Cernoia, 42′ Galli

Juventus Women (4-3-3): Giuliani, Hyyrynen, Gama, Sembrant (86′ Panzeri), Boattin; Galli, Pedersen, Rosucci (70′ Maria Alves); Bonansea, Girelli, Cernoia (65′ Staskova). All. Guarino. A disp. Sikora, Caruso, Bragonzi, Salvai, Bacic, Tasselli.

Pink Bari (4-3-3): Myllyoja; Marrone (80′ Piro), Di Bari, Culver, Capitanelli; Zammit, Ketis, Torres; Honkanen, Manno (46′ Soro), Carp. All. Caricola. A disp. Balbi, Mascia, Larenza, Ceci, Trotta.

Arbitro: Villa di Rimini