Juventus Women-San Marino 2-0: Girelli e Caruso abbattono il muro

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Women ospita la neopromossa San Marino a Vinovo: sintesi, risultato, tabellino, risultato e cronaca live del match

(inviato al campo Ale&Ricky di Vinovo) – Dopo la vittoria al cardiopalma contro l’Empoli, la Juventus Women fatica anche con la neopromossa San Marino, la cui stoica resistenza dura 70 minuti. Poi Girelli e Caruso scacciano gli spettri prima della sosta: ed alla fine sono 9 punti in tre partite prima della sosta.


Juventus Women-San Marino 2-0: sintesi e moviola

3′ Tiro Bonansea – Conclusione dal limite centrale, respinta corta di Ciccioli. Girelli si avventa sulla respinta ma in posizione di offside

7′ Sforbicata Girelli – Si coordina di volo in area, grande gesto tecnico. Pallone non troppo lontana dalla porta

15′ Punizione Cernoia – Mancino avvitato direttamente in porta da posizione molto defilata. non si fa sorprendere Ciccioli che respinge

27′ Traversa Bonansea – Boattin riceve a sinistra e mette dentro per l’accorrente Bonansea che, di prima intenzione col sinistro, trova l’incrocio dei pali. Sfortunata la bianconera

28′ Punizione Girelli – Dai 26 metri, il pallone non si abbassa abbastanza

29′ Tiro Rigaglia – Grande giocata sul fondo con tunnel a Galli. Poi rientra e calcia, pallone alto di poco

32′ Tiro Bonansea – Fendente dalla destra, blocca con qualche patema Ciccioli

37′ Colpo di testa Galli – Sugli sviluppi corner colpisce sola a due metri dalla linea di morta. Ma non riesce a dare forza e angolatura. Blocca Ciccioli

39′ Tiro Bonansea – Entra in area palla al piede e calcia potente. Ancora brava Ciccioli a disinnescare

47′ Traversa Bonansea – Secondo legno di giornata per la 11! Sugli sviluppi di corner prova col piattone, Ciccioli tocca sul montante alto

49′ Spreca Bonansea – Girelli scatta in posizione regolare e scarica per il rimorchio della compagna di reparto che con gran parte della porta sguarnita non riesce a portare in vantaggio le bianconere

52′ Traversa Chandarana – Grande conclusione da fuori che pizzica l’incrocio dei pali. Che brivido per Bacic

63′ Colpo di testa Girelli – Incornata sul cross ben calibrato di Lundorf. Pallone alto di poco

70′ Proteste Juventus Women – Per un presunto tocco di mano in area San Marino. Lascia correre il direttore di gara

71′ Gol Girelli – Di testa davanti a Ciccioli si fa prima ipnotizzare dal portiere avversario. Poi sulla ribattuta riesce firmare il vantaggio

74′ Tiro Girelli – Gran palla a rimorchio di Bonansea. La 10 si coordina di volo ma non trova la porta

81′ Gol Caruso – Prima va di testa su corner, il pallone si impenna su un rimpallo. È la più lesta a ribadire in rete

90′ Tiro Staskova – La ceca scatta sul filo del fuorigioco ma si ipnotizzare in uscita da Ciccioli


Migliore in campo Juve: Caruso PAGELLE


Juventus Women-San Marino 2-0: risultato e tabellino

Reti: 71′ Girelli, 81′ Caruso

Juventus Women (4-3-3): Giuliani (46′ Bacic); Lundorf, Hyyrynen, Sembrant, Boattin; Rosucci (62′ Caruso), Galli, Zamanian (62′ Berti); Bonansea, Girelli (80′ Staskova), Cernoia (84′ Ippolito). All. Guarino. A disp. Tasselli, Giordano, Carrer, Pedersen

San Marino (4-4-1-1): Ciccioli; Micciarelli, Nozzi, Venturini, Piazza; Menin (62′ Baldini), Chandarana, Brambilla, Rigaglia (75′ Vecchione); Muya; Barbieri (55′ Di Luzio). All. Conte. A disp. Salvi, Montalti, De Sanctis, Labate, Cecchini, Di Luzio, Kunisawa

Arbitro: Caldera di Como

Condividi