Juventus Youth: la mossa di Bonatti per il futuro, nuovo leader in Under 15

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Youth: le news su Primavera, Under 17, 16 e 15. Queste le ultime notizie dal settore giovanile bianconero

Focus su alcuni protagonisti di questa stagione in casa Juventus Youth. Dalla Primavera all’Under 15, ecco alcuni calciatori che potrebbero recitare un ruolo da protagonista quest’anno nel settore giovanile bianconero.

Juve Primavera: Cerri la carta per il futuro di Bonatti

Leonardo Cerri potrebbe essere la carta per il futuro di Andrea Bonatti. L’attaccante classe 2003 è stato un grande protagonista lo scorso anno nella cavalcata dell’Under 17, mettendo a segno 12 gol in 17 presenze. Il forte centravanti, però, ha patito il salto di categoria nella Juve Primavera, non riuscendo a scendere in campo con regolarità in questo avvio di stagione.

In panchina contro Atalanta ed Empoli, Cerri ha fatto il suo esordio in campionato nell’ultimo incontro con il Milan, disputando una manciata di minuti nel recupero di gara. Forte fisicamente, bravo sia nei duelli aerei ma anche con il pallone tra i piedi, l’attaccante ex Pescara può essere un’arma importante per la Juventus nel prosieguo della stagione.

Juventus Under 17: quanta qualità nella difesa di Pedone

Il reparto difensivo della Juventus Under 17 può contare su elementi di grande qualità, in grado di intercambiarsi tra loro con regolarità. Scaglia, Daffara, Cordaro e Ratti sono il poker di portieri che difendono con sicurezza i pali della porta dell’Under 17, venendo protetti da una solida difesa a quattro.

Ventre, Marangoni e Amansour a destra, Blesio e Rouhi a sinistra danno garanzie sulle fasce, così come il pacchetto dei centrali: Nobile, Dellavalle, Elefante e Antolini. Un doppione per ruolo che sarà utile nel corso della stagione per Francesco Pedone, in modo da garantire rotazioni per tutto l’arco del campionato.

Juventus Under 16: Florea brilla, che risposte per Panzanaro

È brillata la stellina di Andrei Florea nella sfida della Juventus Under 16 contro la Cremonese. Il centrocampista classe 2005 ha spaccato in due la partita all’Ale&Ricky di Vinovo, mettendo a segno una doppietta straordinaria.

Un piazzato dentro l’area prima, un colpo balistico diretto all’incrocio poi a testimoniare quando Florea sia una carta importante per Piero Panzanaro.

Juventus Under 15: prima gioia Balzano, gara da leader

Primo gol e prestazione da leader con la Juventus Under 15 per Giuseppe Balzano. Il fantasista classe 2006 è partito titolare nella sfida contro la Cremonese, dopo i minuti dalla panchina all’esordio con il Parma. Sorrisi e risposte positive per Corrado Grabbi. Balzano ha sfruttato nel migliore dei modi la chance concessagli dal suo allenatore, incidendo il proprio marchio sull’incontro.

Prima un gol su punizione nel segno del talento e dell’astuzia, facendo passare il pallone tra le maglie della barriera e bucando i guantoni al portiere. Poi un colpo di genio a sinistra nel propiziare il gol che ha chiuso la partita di Biliboc.

LEGGI ANCHE: Pro Vercelli-Juventus U23: sintesi, moviola, tabellino e cronaca

Condividi