Juventus Youth: gioia per tre Primavera, focus sui talenti delle Under

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Youth: tutte le novità su Primavera, Under 17, 16 e 15. Queste le ultime notizie dal settore giovanile bianconero

Ecco le ultime notizie su Primavera, Under 17, 16 e 15, con un focus legato ai calciatori che si sono messi in mostra in questo avvio di stagione. Tutte le novità in casa Juventus Youth.

Juve Primavera: gioia in prima squadra per tre giovani

 

Alessandro Pio Riccio, Gabriele Mulazzi e Luciano Pisapia hanno vissuto una giornata importante, difficile da dimenticare… Rifinitura insieme ai big della prima squadra per i tre talenti della Primavera, con Riccio anche convocato per la trasferta a Budapest in Champions League contro il Ferencvaros.

Un avvio di stagione più che decisivo per il difensore classe 2002, che ha collezionato 4 presenze su 4 in quest’alba di campionato con la Primavera di Bonatti. Coppia affiatata con De Winter, Riccio si è allenato tra i big anche nelle scorse settimane, venendo convocato già per l’incontro di mercoledì scorso con il Barcellona. Per quanto riguarda Mulazzi, il terzino destro classe 2003 è salito quest’anno dall’Under 17, mettendo a referto due apparizioni in Primavera di cui una da titolare nell’ultimo turno contro la Roma. Marchio fondamentale sull’impronta dell’Under 19 anche per Luciano Pisapia. Il centrocampista classe 2003 ha messo a referto quattro gettoni, firmando anche un gol decisivo contro il Milan. Un allenamento anche nella Juventus U23, quest’anno, per il giocatore.

Juventus Under 17: chi sono i talenti più interessanti del girone A

Siamo soltanto all’inizio della nuova stagione, ma si sono già delineati alcuni equilibri chiari di quei calciatori che potrebbe scrivere pagine importanti in questa stagione… Nel Girone A è Valerio Crespi della Lazio ad aver iniziato nel migliore dei modi il suo campionato, mettendo a segno 3 reti che gli sono valse il premio di capocannoniere. Uno scettro condiviso con Gennaro Anatriello del Bologna, in grado di trascinare la squadra rossoblù in vetta alla classifica. Lui, insieme a Stefano Armaroli e Antonio Raimondo.

La Juventus Under 17 ha disputato un solo incontro, già chiaro a definire la grande ricchezza di talenti nella rosa bianconera: da Turco a Strijdonck, da Galante a Doratiotto, passando per Ledonne, Hasa e Maressa. Calciatori che si aggiungono agli altri gioielli della categoria, come Luca Sebastiano e Vincenzo Stigliano del Pisa, Thomas Bio del Parma, Ceica del Torino e Alberto Basso Ricci della Cremonese.

Juventus Under 16: focus sui migliori prospetti del girone A

Girone A che, oltre alla Juventus Under 16, è dominato anche dal Genoa. Sono tanti, infatti, i talenti che si sono messi in mostra in questo avvio di stagione tra le fila rossoblù nella categoria. Da Francesco Tassone a Seydou Fini, passando per Luca Lipani e Giovanni Imberti. Il capocannoniere, insieme a Tassone, è Marco Emmanuello del Torino, a quota 3 reti in stagione.

Per la Juventus i nomi sono chiari: Ghibaudo, Florea, Vacca, La Malfa…  Samuel D’Addario è stato il giocatore più in forma della sua Sampdoria, mentre Samuele Cavalli e Vittoriani hanno trascinato rispettivamente Reggiana e Sassuolo. Un altro simbolo di questo avvio di stagione della Samp Under 16 è stato anche Alessio Fabrucci.

Juventus Under 15: ecco i giovani talenti del girone A

È Petito del Sassuolo il re della classifica cannonieri della categoria Under 15 Nazionali. L’attaccante classe 2006 ha letteralmente preso per mano la sua squadra, guidandola in questo avvio di campionato. Tra i simboli della Juventus Under 15, invece, spiccano Francesco Nuti, Giuseppe Balzano, Gabriele Finocchiaro… Lattari del Genoa e Cardinali del Parma gli altri ‘veterani’ della cima della classifica cannonieri.

Il Bologna ha fatto affidamento su vari gioielli, con Ravaglioli grande protagonista. Lottici, Gabbian e Faye hanno guidato la Cremonese, Arcucci, Castaldo, Elia, Legati ed Erasmus il Parma. Marcomina, Pardini, Cerrettini e Ferrari tra i giocatori che invece si sono messi in mostra nel Pisa. Gasti e Raballo, infine, i protagonisti nel Torino.

LEGGI ANCHE: Juventus Youth: c’è un dato importante in Primavera, i ‘pericoli’ delle Under

Condividi