Kean a viso aperto: «Indossare la maglia azzurra? Un onore»

moise kean
© foto www.imagephotoagency.it

Il talentino scuola Juve Moise Kean parla dal ritiro della nazionale Under 17: «Sogno vincere il mondiale con la Nazionale»

Che Moise Kean sia uno dei giovani più promettenti al momento è risaputo. Sono passati ormai tre mesi dal suo esordio assoluto in maglia bianconera (Juventus-Pescara), e il classe 2000 torna a parlarne dal ritiro della Nazionale Under 17 (reduce dalla sconfitta in amichevole 2-0 contro l’Austria) come se fosse ieri: «Un’emozione unica che mi auguro possa ripetersi- ha commentato ai microfoni di Sky sport-  Il mio sogno a lungo termine è vincere il Mondiale con la maglia azzurra. Mi sono sentito molto fortunato per questa convocazione, è il sogno di ogni ragazzino. E i grandi campioni dello spogliatoio mi hanno accolto a braccia aperte, in maniera stupenda: mi aspettavo molto di meno. Non dimentico le mie origini (i genitori sono ivoriani, ndr) perché sono importanti, ma in Italia sono nato e cresciuto, e la maglia azzurra è sempre un onore. In futuro chissà». Dimostrazione concreta del fatto che l’umiltà e l’impegno valgono cento volte più del talento!

Articolo precedente
buffon casillasBuffon contro Casillas: l’ha sempre eliminato
Prossimo articolo
Serie A, aumentano rigori imprecisi e parate: ecco i conti della Juventus