Kean sostituito dopo 20′: la spiegazione del tecnico dell’Everton

Iscriviti
kean
© foto www.imagephotoagency.it

Kean sostituito dopo 20′: la spiegazione del tecnico dell’Everton. Il millennial bianconero è uscito per scelta tecnica

Prosegue tra mille difficoltà l’avventura di Moise Kean all’Everton. Ieri l’episodio più controverso con la maglia dei Toffies: entrato al minuto 70′ della gara col Manchester United (terminata 1-1), l’ex Juventus è stato richiamato in panchina da Ferguson dopo appena 19 minuti dalla sostituzione.

Lo stesso tecnico ha motivato così la scelta ai microfoni di Sky Sports: «Non è stato per la sua prestazione, avevo solo bisogno di fare un cambio per guadagnare un po’ di tempo. Avevo tanti attaccanti in panchina e ho deciso di sostituire lui. Non è stato davvero nulla di personale nei confronti di Moise».

Condividi