Khedira, idoli bianconeri: «Erano due giocatori eccezionali»

khedira
© foto www.imagephotoagency.it

Sami Khedira parla dei suoi idoli calcistici: si tratta di due ex giocatori bianconeri, che lo hanno ispirato nel corso della sua carriera

Chi sono gli idoli calcistici di Sami Khedira? A rivelarlo è proprio il centrocampista tedesco nel corso di una rubrica nella quale risponde ai tifosi: si tratta di due ex bianconeri, Zidane e Vieira.

«Avevo due idoli, due giocatori francesi. Uno era Zidane, l’altro Vieira. Due tipi diversi di giocatori ma entrambi eccezionali quando hanno giocato insieme. Zidane è uno dei migliori di sempre, sembrava elegante e semplice come giocava, i suoi passaggi sembravano semplici. Vieira era forte, con testa e intelligente come giocava. È stato bello vederli giocare insieme e volevo essere simile a loro».

Condividi