Khedira rincuora Buffon: «Andiamo a prenderci la Champions»

khedira
© foto www.imagephotoagency.it

Dal ritiro della Nazionale tedesca Sami Khedira ha parlato della mancata qualificazione al Mondiale dell’Italia. E il pensiero non può che andare ai suoi compagni juventini. Che messaggio per Buffon!

Lui al Mondiale ci sarà senza se e senza ma. Sami Khedira e la sua Germania il biglietto per Russia 2018 ce l’hanno già in tasca. La corazzata tedesca è sicuramente una delle favorite in vista della competizione che avrà inizio la prossima estate. Competizione a cui l’Italia invece, nel caso la cosa vi sia sfuggita, non prenderà parte. Khedira, intervistato dalla Bild direttamente dal ritiro della Nazionale tedesca, ha parlato della clamorosa eliminazione degli Azzurri. Sami si è detto triste per l’Italia e soprattutto per i suoi compagni alla Juventus, in particolare per Gigi Buffon. Per il quale, però a un messaggio ben chiaro che fa sognare i tifosi bianconeri. Leggete un po’ cosa ha detto Khedira.

KHEDIRA TRISTE – «Se sono felice? Proprio no. Vedere Buffon piangere fa male a tutti, italiani e non. Gigi è un grande uomo di sport, una leggenda vivente. È una definizione usata troppo spesso, ma che per lui posso spendere sinceramente, speravo potesse giocare il suo ultimo torneo internazionale. Ora sono triste per i miei compagni juventini e per tutta l’Italia: le cose sono cambiate in meglio, i club investono e giocano un bel calcio, ma questo risultato è un disastro. Hanno già detto che si rialzeranno e sono sicuro che lo faranno».

MESSAGGIO A GIGI – «Ho inviato un messaggio a Buffon, ma ora più che di parole ha bisogno di obiettivi: gli manca solo un trofeo, la Champons League, lo aiuteremo a vincerlo. Ciò ci motiva tutti».

 

 

Articolo precedente
Juve, è il momento di Howedes: presto sarà titolare inamovibile
Prossimo articolo
Rassegna Bianconera di mercoledì 15 novembre 2017