Koulibaly sul Napoli: «Mi spiace per Sarri, ma abbiamo preso un allenatore top»

© foto www.imagephotoagency.it

Dal ritiro con il Senegal, il difensore centrale Kamidou Koulibaly ha parlato del Napoli e del futuro con Ancelotti

Nonostante il suo obiettivo principale sia al momento scrivere la storia con il Senegal, Kamidou Koulibaly ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport in cui ha parlato del passato, del presente e del futuro del suo Napoli: «Mi spiace che Sarri se ne sia andato perché è un ottimo allenatore – ha commentato il centrale azzurro – ma a Napoli è arrivato un allenatore top con cui possiamo vincere: Ancelotti mi ha chiamato nei giorni scorsi, raccomandandomi di fare un grande Mondiale e dicendomi che risentiremo a breve».