LAVAGNA TATTICA – Le difficoltà di Emre Can nel calcio di Sarri

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’impatto di Emre Can in Lazio-Juve è stato pessimo. Il tedesco ha grosse difficoltà tecniche nel calcio di Sarri

Uno dei temi della sconfitta di Roma è il pessimo impatto di Emre Can nel secondo tempo. Non c’è dubbio sul fatto che l’aspetto psicologico incida sulle prestazioni del giocatore, ma va detto che la partita ha confermato come mai Sarri lo tenga poco in considerazione. Senza Bentancur, non c’è più stato quel dominio col pallone della prima parte di gara, con molte più difficoltà a giocare sul breve.

Le distanze tra i reparti sono aumentati, Emre Can non è riuscito a rendere la Juve dominante con la palla. L’ex Liverpool ha grosse difficoltà negli smarcamenti, nel giocare sul corto e nel distribuire velocemente sotto pressione. Tutti aspetti incompatibili col calcio di Sarri. Un esempio nella slide sopra, in cui spalle alla porta perde malamente palla. Dobbiamo abituarci al fatto che sia più monodimensionale di quanto credessimo. Mostruoso nelle transizioni difensive, ma grossi limiti tecnici nel giocare un calcio di possesso.

Condividi