Lichtsteiner ed Asamoah: quando la Turchia chiama

lichtsteiner
© foto www.imagephotoagency.it

Lo svizzero e il ghanese non sono ancori sicuri della propria permanenza in bianconero. Lichtsteiner e Asamoah sono tentati dalle sirene turche ma la Juve…

Uno svizzero e un ghanese in Turchia. Non è una barzelletta ma una concreta ipotesi di mercato. Perché Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah sono rispettivamente nel mirino di Besiktas e Galatasaray. La Juve per il momento non sembra intenzionata a vendere ma entrambi stanno valutando di lasciare Torino. Licht è stato escluso dalla lista Champions, un colpo che gli ha fatto malissimo, anche perché sembrava essere risalito parecchio nelle gerarchie di Allegri. Il Besiktas nelle prossime ore formulerà un’offerta ufficiale alla Juventus che, tuttavia, vorrebbe fare muro (De Sciglio non offre ancora le giuste garanzie). Per quanto riguarda Asa la situazione si è capovolta negli ultimi giorni. La Juve lo ha inserito nella lista Champions dimostrando di credere ancora molto nell’ex Udinese. Il pressing del Galatasaray è costante ma la sensazione è quella che il giocatore stia entrando nell’ottica di rimanere bianconero. C’è tempo fino a venerdì 7, giorno della chiusura del mercato in Turchia, poi si conoscerà il destino di Lichtsteiner e Asamoah.

Condividi