Lione: i segreti dell’avversaria della Juve in Champions League

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Lione: i segreti dell’avversaria della Juve in Champions League. Ecco come gioca la squadra allenata da Rudi Garcia

Per il Lione si sta rivelando una stagione estremamente complicata. L’arrivo di Juninho Pernambucano direttore sportivo e Sylvinho allenatore on ha portato i risultati sperati. Tant’è che il brasiliano è stato esonerato e sostituitoo da Rudi Garcia. In generale, i francesi stanno soffrendo le cessioni dell’ultima sessione di mercato: Ndombele e Fekir erano forse i giocatori più rappresentativi.

La fonte creativa principale è Aouar, costantemente sul pallino dei top club. Si tratta di una mezzala offensiva con ottimo cambio di passo e spiccate doti nella rifinitura e nella visione di gioco. Tant’è che, nel 4231 attuale del Lione, Garcia lo sta schierando largo a sinistra. In generale, si tratta di una squadra con buoni contropiedisti (Cornet e Traore) e con un Dembele che sta trovando buona prolificità sottoporta. Tuttavia, l’infortunio di Depay priva il Lione forse del principale trascinatore in questi momenti difficili. Insomma, Garcia si trova in una situazione complicata, e la classifica non sorride (6 punti di distanza dal terzo posto).

Condividi