Lotito su Simone Inzaghi: «Piace alla Juventus? Conta il presidente»

inzaghi simone
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Lotito ha parlato a margine di un evento Rai a Roma: «Inzaghi interessa alla Juve? Nel calcio contano i presidenti»

Di Simone Inzaghi si parla parecchio e non potrebbe essere altrimenti. Nel giro di un mese ha soffiato la Supercoppa alla Juve e rifilato quattro gol al Milan re del mercato. Per questo le capacità del giovane tecnico laziale non passano inosservate a Marotta e Paratici. Il suo nome è stato accostato di recente proprio alla panchina bianconera per il dopo-Allegri. Claudio Lotito, patron della Lazio, ha espresso la sua opinione sulla questione a margine di un evento organizzato dalla Rai nella sede di Roma.

«Simone Inzaghi piace alla Juventus? Nel calcio si trova tutto. I giocatori, e gli allenatori soprattutto. Ma non i presidenti. La cosa importante è avere un presidente-tifoso e non viceversa, cioè un tifoso-presidente. Se no si rischia quanto successo in altra squadre».

Parole che non chiudono affatto quindi ad un addio con l’attuale tecnico in casa Lazio. «Inzaghi è una mia invenzione» ha ribadito Lotito. «L’ho portato nelle giovanili ed ora il lavoro di tutti sta dando i suoi frutti. Voi avete la capacità di attribuire i meriti a una sola persona, ma non è così. Non esistono i maghi. Il suo futuro? Per ora ha un contratto con la Lazio poi si vedrà».

Articolo precedente
howedesHowedes, l’agente svela: «Juve il top, su di lui c’era anche la Roma»
Prossimo articolo
de sciglioInfortunio De Sciglio: c’è il comunicato ufficiale Juve. Gli aggiornamenti