Mandragora: «Il tridente fa la differenza. Sul ritorno alla Juve…» – VIDEO

Iscriviti

Rolando Mandragora, centrocampista dell’Udinese, ha parlato nel post partita dopo la sconfitta contro la Juve in Serie A

(dal nostro inviato) – Rolando Mandragora ha parlato in zona mista nel post partita di Juve Udinese. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

ANALISI«Non parlerei tanto di approccio. Abbiamo subito due gol che potevamo evitare come squadra, non per errori singoli. Il secondo tempo abbiamo fatto una buona gara, ci dispiace».

TRIDENTE «Sono giocatori che fanno la differenza, non sono io a dirlo. Sono giocatori importanti».

RIPARTENZE«Abbiamo cercato di aspettare la Juve perché la conoscevamo: se restiamo compatti e ripartiamo possiamo mettere in difficoltà tante squadre. Non ci siamo riusciti nel primo tempo, nella ripresa abbiamo fatto meglio. La Juve ha meritato la vittoria».

SERIE A «Sappiamo che il campionato è duro. Noi facciamo la corsa sui noi stessi e dobbiamo cercare di trovare dei risultati per uscire da questa situazione».

RITORNO ALLA JUVE«In questo momento sono concentrato sull’Udinese. Le voci di mercato fanno sempre piacere, è bello essere accostato a delle squadre importanti, soprattutto se si dovesse parlare di Juve».

SIERRALTA«Non sono io a decidere se può avere un posto da titolare. È un professionista, si allena bene e deve continuare così».

Condividi