Marchionni a RBN: «Sarri? La Juve non è inallenabile, ma uno stimolo»

marchionni
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatore della Juventus, Marco Marchionni, ha commentato le notizie apparse dopo l’esonero di Maurizio Sarri

Marco Marchionni, ai microfoni di Radio Bianconera, ha parlato delle notizie apparse dopo l’esonero di Maurizio Sarri.

MARCHIONNI «Secondo me non è da dire che la Juventus è inallenabile, deve essere uno stimolo e la personalità deve averla anche l’allenatore. È importante il legame che si crea tra squadra e allenatore, allenare la Juventus è difficile perché quando perdi due partite sembra già un dramma, ma se c’è la coesione si supera tutto e conoscendo Andrea non credo che avrà questo problema».

LEGGI ANCHE: Juventus di Pirlo, è spoiler: assomiglierà a una squadra della scorsa Serie A

Condividi