Marotta sul mercato: «Marchisio, Keita, Garay, Schick e Spinazzola: dico tutto»

marotta
© foto www.imagephotoagency.it

L’amministratore delegato della Juventus ha fatto il punto sul mercato bianconero. Ecco le parole di Marotta

La Juventus ha presentato ufficialmente Blaise Matuidi e a margine della presentazione del centrocampista francese, Beppe Marotta ne ha approfittato per fare il punto su alcune intricate vicende di mercato. Per l’ad bianconero il mercato dei bianconeri è chiuso, a meno che non si presenti una occasione da sfruttare. Così l’ad: «Marchisio? Si tratta di una situazione mediatica. Sintomi di insoddisfazione all’interno della società non esistono minimamente. Il giocatore non parte, resterà sicuramente alla Juventus. Schick e Keita? Sono argomenti chiusi. A voi fa comodo dire Juve, Milan, Roma, ecc ma per noi sono argomenti chiusi. Garay? E’ un ottimo giocatore ma non ci sono le condizioni».

Marotta ha poi chiuso le porte a un ritorno di Spinazzola: «Il giocatore è un nostro patrimonio. Abbiamo l’esigenza di trovare un profilo simile da inserire nel nostro gruppo ma abbiamo assunto un impegno biennale con l’Atalanta che vogliamo onorare, perché c’è anche un aspetto morale. Il ragazzo vuole la Juventus, sa di meritarla e anche questo è un aspetto importante. Il giocatore vorrebbe la Juve ma questo cozza con i programmi dell’Atalanta. Tengo a precisare di avere parlato con i Percassi proprio ieri, il rapporto tra noi è buono e credo proprio che Spinazzola resterà all’Atalanta».

Condividi