Marotta: «Champions? In Europa non vincono sempre i più forti»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ad bianconero ha parlato poco prima del match del Mestalla tra Valencia e Juventus. Le parole di Beppe Marotta

L’ad bianconero ha parlato a Sky prima di Valencia-Juventus. Le parole di Beppe Marotta.

CHAMPIONS – «Intanto c’è grande orgoglio per il fatto che partecipino 4 squadre italiane. Speriamo possano andare il più avanti possibile. In queste competizioni ci sono tante coincidenze. Non è come In Italia dove vincono i più forti».

PANCHINARI ILLUSTRI – «Il gruppo e la società sono la cosa più importante. In questa squadra ci sono solo titolari. I giocatori devono essere orgogliosi di fare parte della storia di questo club, noi giochiamo tante partute tra tutte le competizioni e ci sarà spazio per tutti».

RINASCITA CALCIO ITALIANO – «Non è facile, siamo in un momento di involuzione come nazione di calcio. Dobbiamo recuperare questo gap, la Juve ha fatto già un grande sforzo e ci sono già grandi benefici con Ronaldo. Per il resto ci lascia perplessi come Real e Barcellona riescano a portare in squadra tanti giovani. Dobbiamo arrivare a farlo anche noi, dobbiamo trovare allenatori e formatori all’altezza».

Articolo precedente
virtus entellaSerie C, la Virtus Entella vince il ricorso e spera nel ritorno in Serie B
Prossimo articolo
pullmanPullman della Juventus fischiato all’arrivo al Mestalla – VIDEO