Matheus Pereira: «L’esordio un sogno che si avvera. Ronaldo mi ha detto…»

© foto www.imagephotoagency.it

Matheus Pereira, centrocampista della Juventus Under 23, ha parlato del suo esordio in Serie A con la Juve nella sfida contro l’Inter

In un’intervista rilasciata a ESPN, Matheus Pereira ha parlato dell’esordio in Serie A con la Juve di settimana scorsa contro l’Inter. Di seguito riportate le parole del centrocampista della Juventus Under 23.

L’ESORDIO – «È un sogno che si avvera e quando sono entrato in campo, Cristiano mi ha detto di giocare tranquillamente e fare quello che so. Ho mancato per poco il primo gol al debutto. Ma è stata una notte indimenticabile con l’Inter. Aspettavo di entrare, con l’Inter era una classica ma avevo una grande voglia».

LE EMOZIONI «Mi sono allenato con la squadra tutta la settimana, e c’era l’aspettativa di essere in considerazione. Sono molto felice di aver avuto questa opportunità. Ero ansioso per questa chance, così sono andato a letto prestissimo tutta la settimana. Quando ho capito che il mister mi stava chiamando, è stato un momento inaspettato, mi ha chiesto se ero pronto, mi ha dato le linee guida e mi ha detto di giocare tranquillamente».

PRIMA SQUADRA – «Parlo sempre con loro, cercano sempre di mettermi a mio agio, parlo spesso con Cristiano perché è sempre con i sudamericani».