Connettiti con noi

Hanno Detto

Mauro boccia Morata: «Non può essere il titolare inamovibile di un top club»

Pubblicato

su

Mauro, ex Juve, ha parlato del rinnovo del prestito di Morata e del suo apporto alla squadra bianconera. Le dichiarazioni

A La Gazzetta dello Sport, l’ex Napoli e Juve Massimo Mauro ha anche parlato della permanenza in bianconero di Alvaro Morata. Ecco il suo commento.

«Considerato che Allegri lo ha avuto ed è andato bene, direi che è la scelta giusta. Anche se sono passati un po’ di anni. Questo ragazzo non ha mai sfondato completamente, non è il titolare inamovibile di una grande squadra, però può essere senz’altro uno dei quattro attaccanti di una big. Con la Juve gioca non solo con la testa, ma anche col cuore. E questa è una cosa che Max e la dirigenza hanno valutato».