Milan in Europa League 2019: si sblocca l’asse Higuain-Morata

© foto www.imagephotoagency.it

La sentenza del TAS ripropone il Milan in Europa League 2019: Morata in rossonero libera il posto per Higuain al Chelsea

Il Milan in Europa League 2019 ha un effetto anche sul calciomercato Juve. Adesso i rossoneri, che si erano già mossi per portare Morata in rossonero, potrebbero decidere di fare sul serio e provare a chiudere l’affare già dalla prossima settimana. Uno scenario che sbloccherebbe anche l’operazione Higuain al Chelsea, per una cifra intorno ai sessanta milioni. Sarri attende il Pipita per affidargli l’attacco, tuttavia il Milan avrebbe incontrato anche il fratello-agente dell’argentino, che non avrebbe chiuso la porta. Ad ogni modo, il futuro scritto di Morata e Higuain sembrerebbe rispettivamente al Milan e al Chelsea, con la Juventus pronta a fare cassa e proseguire la sua campagna di rafforzamento dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo, che potrebbe essere la chiave per l’arrivo di altri campioni.

Rugani al Chelsea si può fare solo alle condizioni della Juve

Situazione diversa per Daniele Rugani, che vorrebbe raggiungere Sarri il prima possibile. Lunedì la Juventus partirà per la tournèe americana, il difensore vorrebbe prendere l’area in direzione Londra per cominciare la sua nuova avventura. I contatti tra il suo agente Torchia e Ramadani (che si sta occupando del mercato del Chelsea) prosegue a ritmi sostenuti, la Juve è pronta a parlare della sua cessione solo di fronte a una proposta congrua: nessuna voglia di ascoltare, insomma, offerte sotto il muro dei 40 milioni. La sensazione è che già in queste ore si possa fare il possibile per trovare la quadra, considerato che il difensore è tra le priorità di mercato indicate da Sarri e che Abramovich farà di tutto per accontentare il suo nuovo allenatore. Dovessero andar male gli affondi previsti nelle prossime ore, Rugani andrà con i bianconeri negli States e resterà in attesa di una svolta nella vicenda.

Articolo precedente
evraEvra da sballo su Instagram. Due consigli all’amico Cristiano Ronaldo -VIDEO
Prossimo articolo
ronaldoRonaldo su Instagram: provocazione per Messi?