Monaco-Juventus 0-2 : tabellino e sintesi live dal Louis II di Montecarlo

higuain
© foto Massimo Pinca

Monaco-Juventus, Champions League: prepartita, formazioni ufficiali, tabellino, sintesi e cronaca in diretta live

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

MONACO-JUVENTUS 0-2

Marcatori: Higuain (J) al 28′ e al 58′

Monaco (4-4-2): Subasic; Dirar, Glik, Jemerson, Mendy; Bernardo Silva, Fabinho, Bakayoko (dal 65′ Moutinho), Lemar (dal 65′ Germain); Falcao, Mbappé. Allenatore: Jardim. A disposizione: De Sanctis, Raggi, Jorge, N’Doram.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic (dall’ 88′ Lemina), Marchisio (dall’ 80′ Rincon) ; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain (dal 75′ Cuadrado). Allenatore: Allegri. A disposizione: Neto, Lichtsteiner, Benatia, Asamoah, Lemina.

Arbitro: Mateu Lahoz (ESP).

LIVE

93′ – È finita! La Juventus sbanca il Louis II!

90′ – Corner per la Juventus!

89′ – Buffon devia in corner il colpo di testa di Mbappè destinato in porta.

88′ – Esce Pjanic, entra Lemina.

87′ – Mbappè sfiora il gol sulla punizione calciata dalla destra da Moutinho.

86′ – Calcio di punizione per il Monaco.

84′ – La Juventus amministra il gioco.

80′ – Altro cambio in casa bianconera: fuori Marchisio, dentro Rincon.

75′ – La Juventus sostituisce Higuain per Cuadrado.

73′ – Possesso palla bianconero.

68′ – Giallo per Chiellini.

65′ – Escono Backayoko e Lemar, dentro Moutinho e Germain.

63′ – Possesso palla Juve.

58′ – GOL Juve! Cross di Dani Alves per Higuain che di mancino insacca Subasic per il gol dello 0-2.

53′ – Marchidio ipnotizzato da Subasic a tu per tu!

50′ – Tiro di Bernardo Silva, facile per Buffon.

49′ – Uscita tempestiva di Buffon su Mbappè.

46′ – Inizia il secondo tempo!

FINE PRIMO TEMPO – Come un match di pugilato: il primo che abbassa la guardia incassa, e a cedere per primi sono i monegaschi, che – dopo aver sfiorato il vantaggio con Mbappè – vengono puniti al 28′ da un destro secco di Higuain su assist di Dani Alves.

37′ – Punizione di Dybala, parata da Subasic.

36′ – Cartellino giallo per Fabinho.

31′ – Calcio di punizione per il Monaco.

28′ – GOL! Higuain riceve da Dani Alves e giustizia Subasic a tu per tu!!!

25′ – Fallo su Dybala! Punizione Juve! Batte Pjanic, facile per Subasic.

24′ – Tiro di Higuain di poco a lato!

22′ – Corner per il Monaco.

20′ – Giallo per Bonucci.

18′ – Colpo di testa di Falcao deviato in out da Buffon.

15′ – Buffon strepitoso sul tiro ravvicinato di Mbappè!

12′ – Colpo di testa di Mbappè di facile presa per Buffon

10′ – Cross di Dani Alves per Higuain che non riesce a impattare il pallone!

9′ – Tiro di Dani Alves parato da Subasic.

8′ – Gran spunto di Dybala e pallone per Higuain che scivola!

7′ – Calcio d’angolo per il Monaco.

5′ – Corner per la Juventus!

2′ – Cross di Alex Sandro sporcato in out.

1′ – È iniziata! Let’s go Juve!

Monaco-Juventus, Champions League: formazioni ufficiali. Barzagli terzino destro, nel Monaco largo a Sidibè

19.48 – Ufficializzata la formazione della JuventusJuventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri. A disposizione: Neto, Lichtsteiner, Benatia, Asamoah, Lemina, Rincon, Cuadrado.​ 

Monaco (4-4-2): Subasic; Dirar, Glik, Jemerson, Mendy; Bernardo Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Falcao, Mbappé. A disposizione: De Sanctis, Raggi, Jorge, Moutinho, N’Doram, Germain. Allenatore: Jardim

Monaco-Juventus, Champions League: prepartita in diretta dal Luis di Montecarlo

Jardim potrebbe recuperare Bakayoko, sarebbe in ogni caso Joao Moutinho l’eventuale sostituto nel caso il giovane centrocampista titolare non fornisse le dovute garanzie. Out Sidibe per appendicite, ballottaggio aperto tra Touré – non al meglio della condizione fisica – e Raggi. Allegri alle prese con la squalifica di Khedira: sarà Marchisio a rilevare il tedesco. Rispetto al consueto undici titolare, una variazione dell’ultima ora: sulla trequarti dovrebbe agire Dani Alves con alle sue spalle Barzagli in qualità di terzino, out di conseguenza Cuadrado.

MONACO (4-4-2) – Subasic; Touré, Glik, Jemerson, Mendy; Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Falcao, Mbappé. A disposizione: De Sanctis, Raggi, Jorge, Moutinho, N’Doram, Dirar, Germain. Allenatore: Leonardo Jardim
JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Dani Alves, Dybala, Madzukic; Higuain. A disposizione: Neto, Benatia, Asamoah, Rincon, Sturaro, Lemina, Cuadrado. Allenatore: Massimiliano Allegri

 

 

 

 

 

 

Articolo precedente
cuadradoMonaco-Juve: fuori Cuadrado, dentro Barzagli
Prossimo articolo
Max Allegri alla Premium Arena: «Grande prestazione. Higuain e Buffon straordinari»