Morata ha mantenuto la promessa: taglio allo stipendio per la Juve

alvaro morata
© foto www.imagephotoagency.it

Morata ha mantenuto la promessa: taglio allo stipendio per la Juve. L’attaccante spagnolo guadagnerà meno rispetto a Madrid

Alvaro Morata ha mantenuto la promessa, tenendo fede a una confidenza fatta agli amici qualche anno fa: «Io avrei dato qualsiasi cosa, anni di stipendio, per vincere la Champions con la Juventus. È una cosa che avrei voluto regalare ai tifosi bianconeri».

Detto fatto, o quasi: lo stipendio di Morata con i Colchoneros era di circa 9 milioni di euro netti a stagione, la Juventus prevederebbe invece uno stipendio netto di 5 milioni di euro a stagione, che potrebbe salire a 7,5 milioni di euro grazie ai bonus. Segno di un’importante rinuncia per la Juve, in attesa della Champions… chissà.

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve 22 settembre: le notizie delle ore 17:00

Condividi