Napoli-Juve: suggestione Sturaro, Allegri ci riprova

sturaro
© foto www.imagephotoagency.it

Max Allegri è pronto a riconfermare il 4-2-3-1, cambiando però i trequartisti: Sturaro dal 1′ con Dybala e Cuadrado

Napoli-Juve, tre giorni dopo è ancora la stessa storia. La penuria nel reparto d’attacco si fa sentire, specie dopo il forfait di Mandzukic che lascia Allegri con i soliti dubbi. Così come nella gara di campionato il ruolo di esterno offensivo alle spalle del Pipita era stato occupato dall’adattato Lemina, nella sfida di questa sera del San Paolo dovrebbe scattare l’ora di Stefano Sturaro. Un altro adattamento in un ruolo non suo, in cui però l’ex-genoano aveva già avuto modo di giocare durante la passata stagione. Per lui si tratterebbe della ventiduesima presenza stagionale, di cui però solo dieci dal primo minuto. Un rischio calcolato?

PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1)- Neto, Dani Alves, Benatia, Bonucci, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Cuadrado, Dybala, Sturaro, Higuain.

Articolo precedente
cuadradoCuadrado al “Panita” Khedira: «Ricordati la Mano de Dios»
Prossimo articolo
evraEvra a Pogba: «Juve grande, ma Manchester enorme opportunità»