Napoli-Juventus, come vederla in streaming e in diretta tv

napoli juventus
© foto Massimo Pinca

Napoli-Juventus, anticipo di questa 15a giornata di Serie A 2017/18: fischio d’inizio al San Paolo alle 20.45. Ecco tutte le info per seguire il match in diretta tv o in streaming

La prospettiva di scivolare a meno sette in classifica impone alla Juventus un diktat assoluto: non perdere assolutamente contro il Napoli al San Paolo. Nel primo grande scontro diretto per lo Scudetto a guardare dall’alto verso il basso sono per questa volta gli azzurri di Sarri. Che in nome di quella parola pronunciata poc’anzi sono disposti a sacrificare senza troppi pensieri la Champions. Il modulo naturalmente è ciò che tiene banco nella mente di Max. Dopo giorni di 3-4-2-1 potrebbe tornare anche la difesa a quattro. «Dipende chi faccio giocare davanti, in base a loro decido se difendere a tre o a quattro» dice in conferenza stampa. Higuain è arruolabile e giocherà visto che Mandzukic non rientra nemmeno tra i convocati. Out invece Lichtsteiner (dopo il k.o col Crotone).  Veniamo ora alle informazioni su come vedere Napoli-Juve in streaming e in tv e alle probabili formazioni.

Napoli-Juventus: dove vedere la partita

Fischio di inizio al San Paolo alle 20.45 in questo insolito “Friday Night”. Il match sarà visibile su Premium Sport e Premium Sport HD (canale 370 e 380 del digitale terreste). Il tutto con la possibilità del commento del tifoso a cura del nostro direttore Antonio Paolino. Sul satellite invece diretta tv su Sky Calcio 1 HD (canale 251) e Sky Sport 1 HD (canale 201). In streaming per smartphone e tablet è possibile usufruire delle apposite app Premium Play o Sky Go disponibili su tutti gli store Ios, Android e Windows. La partita non rientra invece fra le tre di ogni giornata trasmesse (al costo di 1,99 euro l’uno) sulla piattaforma streaming Sportube.tv. Bookmaker come Bet365Snai e Goldbet offrono la visione della partita in diretta streaming, con la registrazione e un saldo attivo o una scommessa piazzata nelle precedenti ventiquattro ore. In radio il match sarà raccontato sulle frequenze di Radio Rai. Qui su JuventusNews24.com la diretta a partire da due ore prima del calcio di inizio, con tutti gli aggiornamenti live.

Napoli-Juventus, le probabili formazioni

Al San Paolo sarà 4-3-2-1. In porta naturalmente Gigi Buffon. E fin lì ci siamo. In difesa sulla destra De Sciglio, in mezzo Benatia con Chiellini e a sinistra Asamoah. Alex Sandro andrebbe quindi incontro a una clamorosa panchina. In mezzo al campo oltre a Pjanic e Khedira anche Matuidi per una linea a tre. Davanti Dybala e Douglas Costa alle spalle di Higuain. Il brasiliano è in ballottaggio con Cuadrado anche se il colombiano causa qualche problema fisico negli ultimi giorni non si è allenato a pieno regime.

JUVENTUS (4-3-2-1). Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Khedira, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain. All. Allegri.
NAPOLI (4-3-3). Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

Napoli-Juventus, curiosità e statistiche

  • La Juventus è la squadra che il Napoli patisce di più in Serie A. Ben 65 le partite perse
  • Il Napoli però ha perso solo uno degli ultimi 10 incontri casalinghi di Serie A contro la Juve
  • Solo la Juventus stagione 2005/06 ha raccolto più punti del Napoli e ha fatto meglio dopo le prime 14 giornate (14 punti).
  • La Juve è la squadra che è rimasta più avanti nel punteggio per più minuti in questo campionato. (706 in totale).
  • Hamsik è il giocatore sostituito più volte in Serie A.
  • Higuain è il grande ex: ben 104 partite e 71 gol col Napoli.
  • Paulo Dybala nelle ultime otto partite ha segnato solo due rete, dopo l’exploiti di dieci reti in avvio.

 

Dopo avervi fornito tutte le indicazioni su come vedere Napoli-Juventus in streaming e diretta tv non ci resta che invitarvi a seguire questa giornata di campionato su JuventusNews24 con la diretta a partire dalle ore 20.30.

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di venerdì 1 dicembre 2017
Prossimo articolo
allegriAllegri e il toto attacco: chi gioca col Napoli?