Nazionale femminile: rinviata la gara contro Israele causa lockdown

Iscriviti
girelli mondiale femminile
© foto www.imagephotoagency.it

La nazionale femminile di calcio non disputerà la gara contro Israele, causa lockdown. La gara verrà recuperata nelle prossime finestre internazionali

La Nazionale femminile non giocherà la gara contro Israele, prevista per giovedì 17 settembre alle 20.45 ad Empoli, causa lockdown. Il comunicato della FIGC.

COMUNICATO – «A seguito delle restrizioni per il contenimento della pandemia Covid 19, adottate dallo Stato di Israele, la FIGC ha accettato la richiesta della IFA, d’accordo con la UEFA, per il rinvio della gara tra le Nazionali Femminili di Italia e Israele, che era in programma allo Stadio “Castellani” di Empoli giovedì 17 settembre alle ore 20.45. La gara, valida per le qualificazioni all’Europeo Femminile 2022, verrà recuperata in una delle prossime finestre internazionali».

LEGGI ANCHE: Girelli: «C’è tanto entusiasmo. L’Italia ha grande voglia di giocare» – VIDEO

Condividi