Connettiti con noi

News

Nazionale, vietato fare calcoli. Anche perché le altre big…

Pubblicato

su

La Nazionale azzurra stasera in campo contro il Galles per blindare il primo posto nel Girone A senza pensare alle possibili rivali

(di Sandro Dall’Agnol) – La tentazione è forte per la nostra Nazionale che, oltre alle due prestazioni scintillanti, sin qui ha dimostrato di valere tantissimo in tutte le sue sfaccettature. E il Galles, nostro ultimo avversario, sarà l’ennesimo banco di prova per misurare il grado di maturità degli Azzurri.

Con la qualificazione già in tasca, c’è infatti solamente da dirimere la questione relativa alle posizioni nella griglia di partenza del tabellone. Ed è proprio in questo senso che si è scatenato il dibattito negli ultimi giorni.

L’esperienza e la logica, però, non ammettono i calcoli. Noi i biscotti non li facciamo e non li vogliamo, anche se finendo al primo posto si schiuderebbe una porzione di tabellone tutt’altro che agevole. Ucraina o Austria per avvicinarsi gradualmente alla meta, il Belgio nei quarti e la Francia in semifinale. Ma naturalmente sono solo ipotesi che mal si sposano con il concetto di fatalismo che lo sport considera suo nell’essenza più profonda.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM