Padovan: «Il calcio liquido di Pirlo è uno scolastico 4-4-2»

Padovan
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del giornalista Giancarlo Padovan sul successo della Juventus in casa, contro la Sampdoria

Giancarlo Padovan ha commentato la vittoria della Juventus per 3-0 sulla Sampdoria. Ecco le sue parole a calciomercato.com.

IL COMMENTO – «Il calcio liquido di Andrea Pirlo non è molto dissimile da quello solido di Massimiliano Allegri e da quello visionario di Maurizio Sarri. Perché se è vero che la Juve batte nettamente la Sampdoria (3-0) nell’esordio casalingo in campionato, è altrettanto vero che soffre e meriterebbe di subire un gol sia ad inizio di ripresa, sia nel finale di gara (…) Eppure, anche se qualcuno crede che Pirlo sia arrivato alla Juve per miracol mostrare, abbiamo visto la Juve impostare a tre, ma difendersi sempre a quattro, con uno scolastico 4-4-2. Abbiamo notato un buon pressing, ma sicuramente meno di quello che produceva Sarri. Abbiamo apprezzatola continuità nel palleggio e tante giocate di prima. Ma nulla di sconvolgente, solo un’applicazione migliore nel gioco collettivo».

LEGGI ANCHE: Tacchinardi: «Juve, rosa corta. Ora la squadra sembra felice»

Condividi