Connettiti con noi

News

Pagelle Genoa Juve Primavera: Hasa illumina la vittoria, Omic distratto

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la venticinquesima giornata di campionato: pagelle Genoa Juve Primavera

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la venticinquesima giornata di campionato: pagelle Genoa Juve Primavera. LA CRONACA DEL MATCH


TOP: Hasa

FLOP: Omic

VOTI

SENKO 6.5: attento quando chiamato in causa, meno preciso quando bisogna giocarla con i piedi. Nulla può sul rigore.

SAVONA 6: va in affanno nella ripresa dopo una buona prima frazione.

NZOUANGO 6.5: contribuisce a tenere al sicuro la porta di Senko.

MUHAREMOVIC 7: muro bianconero. Soffre un po’ Kallon, ma riesce a limitarlo con l’aiuto del compagno di reparto.

TURICCHIA 6.5: spinge meno del solito, ma su una delle sue discese nasce il gol del 2-0. Ordinato dietro.

MARESSA 6: gara senza particolari scossoni. (46′ MULAZZI 7: meno di 10 minuti per il gol che di fatto chiude la gara. Si fa trovare subito pronto).

OMIC 5.5: ingenuo il fallo da rigore che nel finale riapre la gara.

BONETTI 6: gara senza particolari squilli. (88′ CITI SV).

ILING 7: molto propositivo nel primo tempo, ha il merito di trovare il gol che sblocca la gara e la indirizza sui binari bianconeri. In calo nella ripresa.

HASA 7.5: entra in entrambe le azioni dei gol, prima con l’assist per Iling e poi con il velo che libera Mulazzi al tiro. (80′ TURCO SV).

CHIBOZO 6: bene nel primo tempo, si spegne con il passare dei minuti. (67′ MBANGULA 5.5: poco cercato in una fase in cui comunque i bianconeri pensavano ad abbassare i ritmi).

BONATTI 6.5: un’ottima Juve per un’ora, poi dopo il 2-0 la squadra si spegne, complici anche le fatiche di Youth League.