Connettiti con noi

News

Pagelle Juventus Genoa Under 17: Tarantola attento, Savio spina nel fianco VOTI

Pubblicato

su

Pagelle Juventus Genoa Under 17: i voti ai protagonisti del match, valido per la sesta giornata di campionato

I voti e le pagelle di Juventus Genoa Under 17, match valido per la 6ª giornata di campionato. LA CRONACA DEL MATCH


VOTI

Vinarcik 6.5 Decisivo con un paio di interventi che salvano il risultato nel primo tempo. Nulla può sulla bellissima conclusione a giro di Arboscello.

Bandolo 7 Riesce a mettere sempre una pezza anche nelle situazioni più delicate. – Dal 75′ Coppola sv Entra per dare l’assalto finale al Genoa, riesce solo parzialmente nel suo intento.

Savio 7.5 Spinge meno rispetto al solito sulla corsia di sua competenza, il suo contributo è certamente più prezioso in fase di copertura, quando aiuta i due centrali di difesa formando una provvisoria retroguardia a tre. Nella ripresa la sua prestazione lievita notevolmente.

Nonge 6 Imposta in maniera elegante dalle retrovie, ottimo il suo lavoro anche in fase di interdizione. Nella ripresa commette qualche ingenuità di troppo.

Domanico 6.5 Copre bene sulle iniziative degli attaccanti del Genoa, è una sicurezza per tutto il reparto difensivo.

Tarantola 7.5 Prestazione solida e attenta. Non è semplice contenere le sfuriate di Fini, giocatore visibilmente in giornata. Regge il duello con l’attaccante ospite limitandone la pericolosità. – Dal 61′ Marino 6 Ci prova con buona forza di volontà, ma non riesce a trovare il giusto spazio.

Florea 6.5 Si propone e svaria su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento ai difensori avversari. – Dal 46′ Morleo 6 Ci prova con ripetuti inserimenti alle spalle dei difensori.

Anghelè 6.5 Lavora bene in entrambe le fasi, dialogando e muovendosi in armonia con i compagni di reparto. – Dal 70′ Ghirardello 7.5 Entra per dare una scossa al reparto offensivo. Trova nel finale la rete che dà speranze ai bianconeri.

Vacca 7.5 È uno dei più pericolosi della Juve, e lo dimostra sin dalle prime battute del match. Si allarga spesso sulla sinistra per poi accentrarsi e provare la sua conclusione verso la porta. Nei momenti di difficoltà è lui a suonare la carica.

Panic 6 Non solo in fase offensiva, il suo apporto è apprezzabile anche in fase di non possesso.

Firman 6 Il suo lavoro in mezzo al campo è sicuramente molto prezioso, non riesce ad incidere come avrebbe voluto in fase offensiva.

Pedone 6.5 La sua squadra è visibilmente troppo passiva nella prima frazione, nel secondo tempo prova a sfruttare l’arma dei cambi. Indovina la mossa Ghiradello, ma non basta per evitare la sconfitta.