Pagelle Juventus-Lazio Under 17: Chibozo decisivo, Pisapia totale VOTI

© foto www.imagephotoagency.it

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match in scena a Vinovo tra bianconeri e biancocelesti: pagelle Juventus-Lazio Under 17

Le pagelle dei protagonisti del match di Vinovo tra la Juventus Under 17 ed i pari catgoria della Lazio. I TOP ed i FLOP della gara. LA CRONACA DEL MATCH

Senko 6 – Attento sul tiro-cross di Mancino nel primo tempo, ha grandi responsabilità sul gol.

Savona  6.5 – Attento sulla sua fascia di competenza, bravo in chiusura

Saio 6.5 – Si fa rispettare in area di rigore, difficilmente lo sposti

Fiumanò 5 – Comincia bene, sfiorando il gol di testa. Dopo macchia la prestazione con una autogol sfortunato e un’espulsione pesante

Turicchia 7 – Bene nelle due fasi, si spinge sempre pericolosamente avanti. Il gol è la ciliegina sulla torta

Pisapia 8 – Giocatore totale a centrocampo, il suo lavoro è da apprezzare. Si sacrifica fino al 90′ trovando anche un gol fondamentale

Omic 7 – Torna dopo l’infortunio ed è come se non si fosse mai fatto male. Performance esemplare per l’austriaco

Ribeiro 7 – Bravo ad inserirsi e a cercare i compagni, buone imbucate. (dal 57′ Andreano 6.5 Aiuta la squadra in fase  di costruzione)

Bevilacqua 7.5 – Indomabile. Segna il gol del vantaggio e colpisce un palo clamoroso. Costretto ad uscire dopo un infortunio ad inizio ripresa, nella speranza non sia nulla di grave. (dal 57′ Bonetti 7 Le sue giocate sono decisive ai fini del risultato, è stato il cambio che ha voltato la gara)

Cerri 6.5 – Lavora per la squadra, fa salire e smista molto bene per i due esterni offensivi. (dal 77′ Giorcelli 6 Entra dopo l’espulsione di Fiumanò, copre bene)

Chibozo 8 – Con la palla fa letteralmente ciò che vuole, difficilmente sbaglia la giocata. Suo l’assist dell’1-0 e soprattutto il gol della definitiva rimonta.


VOTI

Lazio: Moretti 5.5; Pollini 6, Santovito 6.5, Zaghini 6, De Santis 6; Ferrante 6 (86′ Russo SV), Ferro 6.5, Manzo 6; Mancino 6.5, Riosa 7, Castigliani 6.5.

Condividi