Connettiti con noi

News

Pagelle Juventus Spezia Under 17: Panic straripante, Vacca solita sentenza

Pubblicato

su

Pagelle Juventus Spezia Under 17: i voti ai protagonisti del match, valido per la prima giornata di campionato

I voti e le pagelle di Juventus Spezia Under 17, match valido per la 1ª giornata di campionato. LA CRONACA DEL MATCH


VOTI

Vinarcik 6 Attento e preciso, risponde presente tutte le volte in cui viene chiamato in causa. Blocca bene la conclusione di Garzia nel primo tempo, è incolpevole sull’unico gol subito.

Savio 6.5 Gran lavoro in fase difensiva. Argina le offensive dello Spezia, che predilige la sua corsia in fase di costruzione.

Morleo 6.5 Si propone con frequenza lungo la corsia mancina, gioca a tutta fascia mettendosi al servizio dei suoi compagni.

Owusu 6 Lavoro silente ma estremamente utile alla causa bianconera. Offre sempre una linea di passaggio ai suoi compagni. Dal 58′ Ngana 6 Buon lavoro in fase di contenimento, è meno attento quando si tratta di impostare la manovra dei bianconeri.

Huijsen 6.5 Saggia gestione della sfera, imposta sicuro dalle retrovie e difficilmente concede campo agli avversari.

Meringolo 6 Prestazione solida in difesa e positiva in fase di impostazione. Trasmette sicurezza al reparto ed è attento dal primo all’ultimo minuto di gioco.

Florea 7 Giocata super in occasione del primo gol dei bianconeri. Quando la palla transita dai suoi piedi i bianconeri risultano sempre pericolosi. Dal 84′ Marino sv.

Anghelè 7.5 Si allarga per liberarsi dalla marcatura e converge verso il centro per cercare la conclusione verso la porta. Giocata ripetuta bene e più volte. Bravo in occasione del primo gol dei bianconeri. Dal 74′ Rutigliano 6 Quantità e qualità in mezzo al campo, corre e lotta su ogni pallone nel finale di gara.

Ghirardello 6.5 Prova spesso la conclusione verso la porta avversaria, in un’occasione viene ripagato con una rete bella e importante per il risultato. Dal 74′ Pisano 6 Corsa e brillantezza nel quarto d’ora abbondante concessogli da Pedone.

Panic 8 Baricentro molto basso in fase di avvio, poi avanza la sua posizione con il passare dei minuti. Il suo gol su punizione a pochi minuti dall’intervallo è un autentico capolavoro.

Firman 7 Si propone con costanza tra le linee, senza dare punti di riferimento ai difensori avversari. Dal 84′ Vacca 7 Entra e dopo pochi minuti trova la quarta rete di giornata che chiude il match. Una sentenza anche dalla panchina.

All. Pedone 7 – Prima uscita quasi perfetta. Squadra che crea e regala spettacolo.