Connettiti con noi

Juventus U23

Pagelle Juventus U23 Renate: Riccio attento, Zuelli lascia il segno – VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la trentaseiesima giornata di campionato: pagelle Juventus U23 Renate

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie C: pagelle Juventus U23 Renate. LA CRONACA DEL MATCH


VOTI

Israel 6 Poco coinvolto nel corso del primo tempo, in cui si fa trovare comunque sempre pronto quando chiamato in causa. Nella ripresa commette qualche sbavatura di troppo, tra cui quella in occasione del gol di Rossetti, che ne compromettono la prestazione.

De Winter 6 Gioca una partita solida e molto intraprendente. Ci prova anche con qualche iniziativa personale palla al piede.

Riccio 6.5 Si fa vedere in fase di impostazione, quando prova ad avviare il gioco sempre con molta intraprendenza. In difesa alza il muro insieme al compagno di reparto Poli.

Poli 6.5 Solido in fase difensiva, prova a rendersi pericoloso anche all’interno dell’area di rigore avversaria. In generale una prestazione molto attenta.

Anzolin 6 Alterna buone chiusure ad altre sicuramente molto più affrettate e imprecise. In fase offensiva non sempre è brillante nei traversoni per i compagni.

Sersanti 6 Si inserisce tutte le volte in cui ha lo spazio per farlo, rappresentando cosi una buona soluzione per i bianconeri.

Leone 6.5 Sempre vivo lì nel mezzo, dai suoi piedi passa gran parte della manovra offensiva dei bianconeri.

Zuelli 7 Ci prova con grande generosità, ma non sempre è lucido nelle conclusioni e nei controlli di palla. Nella ripresa, invece, è molto più attento e propositivo, trovando dopo otto minuti la rete del nuovo vantaggio bianconero.

Soulè 6.5 Sempre molto mobile e frizzante palla al piede, si muove per non dare punti di riferimento cercando di inventare palle gol per se stesso e per i compagni. Dal 73′ Compagnon 6 Dona corsa e fisicità alla mediana bianconera nel finale di partita.

Brighenti 7 Lotta in mezzo al campo e sulle fasce con grandissimo sacrificio. Sblocca dal nulla un match molto complicato, confermando il suo eccezionale senso del gol. Dal 73′ Sekulov 6.5 Si mette in mostra con qualche spunto interessante lungo la fascia, ma ha oggettivamente poco tempo per incidere nel match.

Cudrig 6 Gioca spesso spalle alla porta, difendendo la sfera con il fisico e facendo salire i suoi compagni. Si vede poco nelle conclusioni verso la porta. Dal 66′ Barbieri 6 Il suo ingresso permette a Zauli di creare una solida linea a cinque per il finale di partita. Si cala subito in un ruolo inedito fornendo alla sua squadra proprio ciò che il suo tecnico gli aveva chiesto.

Zauli 6.5 L’inizio a ritmi decisamente bassi non favorisce la sua squadra, che non riesce ad accelerare come vorrebbe. La sua formazione, tuttavia, si rivela cinica e molto solida difensivamente, riuscendo così a conquistare tre punti fondamentali.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.