Pagelle Lione-Juve: Dybala ci prova, Ronaldo non basta VOTI

dybala juve ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

I voti ed i giudizi ai protagonisti della gara di Champions League in scena al Parc OL tra bianconeri e francesi: pagelle Lione-Juve

Le pagelle dei protagonisti del match di Champions League tra Lione e Juventus. LA CRONACA DEL MATCH

Szczesny 6 – Sulla rete subita non può fare molto di più.

Danilo 5 – Su quel lato i problemi veri sono altri, lui però si fa trascinare troppo in negativo.

De Ligt 6 – Non si sottrae alla lotta, anche se la serata non è delle migliori.

Bonucci 5.5 – A tratti si spengono le luci, specie nel primo tempo.

Alex Sandro 5.5 – Prova a dare continuità alle giocate, non sempre vi riesce.

Bentancur 5.5 – Sulla rete del Lione pesa un suo grave errore. La restante prestazione non lo salva. Meglio sul finale da vertice basso.

Pjanic 4.5 – Non riesce mai a dare una sterzata alla sua prestazione, ne gioverebbero tutti. Dal 61’ Ramsey 6 – Prova a muovere le acque nella metà campo avversaria.

Rabiot 5 – Qualche errore di troppo, riordina le idee a fatica. Dal 77’ Bernardeschi SV

Cuadrado 5 – Si trasforma facilmente da valore aggiunto a equivoco tattico, in fase di non possesso. Dal 69’ Higuain 5.5 – Spreca a cinque minuto dal termine del tempo regolamentare, non riesce a cambiare l’inerzia del match.

Dybala 6 – Prova a fare il solito lavoro di raccordo, l’esito non è sempre dei migliori. Ci prova più volte nella ripresa senza fortuna.

Ronaldo 6 – Inventa sin dalle prime battute ma è l’unico a offrire qualcosa di accettabile nel menu della serata.

All. Sarri 5 – Tornano i mostri dell’Olimpico, di Riyad, del San Paolo e anche del Bentegodi. Questa volta, però, è la Champions e la sua Juve non può aggrapparsi solo alle giocate di Ronaldo.